Cicloaperitivo: "L'onda nera"
Cicloaperitivo: "L'onda nera"
14 hours ago
Ciclofficina Sella del diavolo
via principe Amedeo, Cagliari

Continuano i Cicloaperitivi!

Presentazione e proiezione di "L'onda nera, 40 anni di (contro) cultura dark" (Milieu edizioni) di Giacomo Pisano
modera Valeria Martini
A seguire dj set darkwave electro di Scam.

Durante la serata potrete come sempre approfittare del nostro aperitivo a base di panini e bibite a straccu barattu!
Divertiamoci adesso che a ottobre si riprende coi corsi di meccanica e saldatura!

Il libro:
Nel mondo è conosciuta come gothic, in Italia si è sempre chiamata dark. Non solo una controcultura fatta di luce e buio, di giorno e notte e di colori e nero, ma una subcultura. Questa scena germoglia letteralmente sotto la superficie esplicita delle interazioni comuni sfidando i codici del comportamento sociale. Tutto è partito dalla musica, con le prime band che negli anni ‘70 hanno iniziato a esplorare suoni cupi e testi intimisti, ma il movimento dark si è presto rivelato un modo di sentire ben radicato e senza tempo più che un semplice genere musicale. Con L’onda nera, 40 anni di (contro) cultura dark - in uscita per Milieu Edizioni il 17 giugno 2022 - Giacomo Pisano ricostruisce la storia di un mondo oscuro non solo fatto di abiti neri e volti pallidi ma composto di suggestioni infinite e influenze diverse. Un’onda nera, appunto, che ha invaso l’Europa e l’Italia: da Roma a Milano passando per Torino, Napoli e Firenze, il dark ha coinvolto gruppi musicali, discoteche, centri sociali, fanzines e negozi. Dalle periferie ai piccoli centri, tra polemiche e pregiudizi. Dal Post Punk al Bat Cave, il fenomeno di Marilyn Manson negli anni ‘90 arrivando fino agli Emo e alla Generazione E: Pisano ricostruisce la storia del movimento attraverso i progetti musicali più interessanti, le influenze letterarie, artistiche e cinematografiche, la cronaca e il costume e i tanti volti di un look che si tinge di molti colori oltre al nero. Questo volume come dice nella prefazione la sociologa Ester Cois, “Non è un manuale ma un lungo itinerario da insider dentro una modalità di declinazione esistenziale che intercetta fenomeni collettivi”. Una storia lunga e straordinariamente varia quella del gothic, che racconta una vicenda interessante e per definizione poco nota ai più: il racconto di Giacomo Pisano ci traccia una narrazione efficace in grado di affascinare anche chi è totalmente avulso rispetto a questo tipo di percorso. Una (contro) cultura difficile da riassumere e ingabbiare, in continua evoluzione perché fatta di elementi ibridi e mutanti, che sa attingere dal passato ma vola proiettata verso il futuro.

AUTORE
Giacomo Pisano - Giornalista, laureato in archeologia medievale, da vent’anni si interessa di arte contemporanea, moda e body art. È stato curatore per oltre dieci anni nei centri comunali d’Arte e Cultura di Cagliari. Ha gestito la galleria MK a Cagliari come direttore artistico. Collabora da oltre dieci anni con quotidiani e riviste. Co-fondatore di Nemesis Magazine.